Autore: Redazione

Un puzzle confuso per misurare i rapporti di forza nazionali

DI MARCO BASCETTA. L’«Europa delle nazioni» non è purtroppo solo lo slogan delle destre nazionaliste in ascesa nell’intero continente, ma è già in buona misura l’Europa che andrà alle urne domenica prossima. Come dimostra la vicenda, a dir poco surreale – e ora al buio, con le dimissioni alla fine arrivate di Theresa May – del voto nel Regno unito della Brexit, insieme fuori e dentro l’Unione europea, per scelta sovranista e assenso della leadership di Bruxelles. L’UNIONE EUROPEA, i suoi assetti e il suo futuro, nella coscienza dei cittadini così come nei calcoli delle forze politiche, è una...

Continua